COSA FACCIAMO


Percorsi didattici per le scuole:

 

Visita guidata agli “Orti del Mediterraneo” per conoscere le specie spontanee e coltivate, da un punto di vista naturalistico, agronomico ed

etno-antropologico.

 

Laboratori esperienziali negli orti: degli ulivi, della vite, degli agrumi, dei frutti antichi, delle aromatiche, dell'etnobotanica, della tradizione, delle succulente, della macchia mediterranea, delle tintorie, giardino per le farfalle.

 

Creazione di un erbario all'interno della yurta (riproduzione di un'abitazione Mongola realizzata col bamboo).

 

Laboratori del gusto attraverso i 5 sensi.

 

Merenda gratuita con la degustazione dei prodotti Bio delle aziende che aderiscono alla rete fattorie sociali Sicilia.

 

I percorsi si possono svolgere in mezza giornata dalle 9.00 alle 13.00 o intera giornata dalle 9.00 alle 16.30.

 

 

 

Laboratori sociali in orticoltura per giovani affetti dallo spettro autistico

  • L’orto viene proposto come luogo di inclusione in cui sviluppare l’autonomia e le capacità relazionali e comunicative.
  • La varietà dei lavori, i ritmi non incalzanti della natura, il senso di responsabilità nel prendersi cura degli organismi viventi favorisce lo stato di benessere dei destinatari.
  • Le attività si svolgono in piccolo gruppo, con piani educativi personalizzati.
  • I giovani sono seguiti da tutor educativi e da tutor aziendali.

 

 

 

 Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (ex alternanza scuola/lavoro).

 

 Educazione alla legalità e all’uso sociale dei beni confiscati alla mafia.

 

 Educazione al consumo critico, educazione alimentare, educazione ambientale.

 

G.A.S. (Gruppo di Acquisto Solidale) dei prodotti da agricoltura biologica delle aziende aderenti alla Rete Fattorie Sociali Sicilia.